orari e programma

Il Corso di alfabetizzazione LIS inizia martedì 19 marzo 2019 con orario 20.00-22.00 e prosegue fino a venerdì 19 aprile 2019 con frequenza bisettimanale, sempre con il medesimo orario, per un totale di n.20 ore di lezione.

Le iscrizioni devono pervenire entro venerdì 15 marzo tramite compilazione del modulo in cui si dovrà inserire nome e contatto telefonico del corsista.

Il costo della frequenza è di €. 300,00 da versare all'atto dell'iscrizione.

PROGRAMMA CORSO LIS 2019

 

PRESENTAZIONE TRA INSEGNANTE E STUDENTI, presentazione del CORSO.

CONOSCENZA DELL’ALFABETO CON VARIE RIPETIZIONI.

INTERAZIONE L’UN L’ALTRO TRAMITE FRASI BREVI CON NOME E COGNOME (ESEMPIO à A: CIAO, COME TI CHIAMI? B: MI CHIAMO SARA).

ATTRIBUZIONE DI UN NOME-LIS IN BASE A UNA PARTICOLARITÀ.

PRIMI VERBI SEMPLICI E FONDAMENTALI DA IMPARARE TRAMITE BREVI ESEMPI.

PRIMI AGGETTIVI/CARATTERISTICHE (BELLO, BRUTTO, VECCHIO, GIOVANE, PICCOLO, GRANDE, BUONO, CATTIVO, PESTIFERO (DIAVOLO), TRANQUILLO, MAGROLINO, CICCIOTTELLO, ECC).

§

BREVE TEORIA SU COSA SIA LA LIS (APPRENDIMENTO VS ACQUISIZIONE, DIFFICOLTA’ DI APPRENDIMENTO, PERIODO CRITICO FINO AI 12 ANNI, ORALISMO, COSTRUZIONE IDENTITA’ SORDA.)

§

PARAMETRI (PROPRIETA’ CHE CAMBIANO DI LINGUA IN LINGUA), I PRINCIPI UNIVERSALI (GENERALITA’: POTER GENERARE INFINITE FRASI DA UN NUMERO FINITO DI ELEMENTI LINGUISTICI COMBINANDOLI TRA LORO; ARBITRARIETÀ : QUANDO IL SEGNO NON FA RIFERIMENTO DIRETTO AL SEGNO CHE SI INTENDE COMUNICARE ES à SEDIA; RICORSIVITA’: ITERARE LE REGOLE COMBINATORIE ALL’INFINITO ES: FIERA DELL’EST; DISCRETEZZA: GRAMMATICA SCOMPONIBILE IN UNITA’ SEPARATE (FONEMI, MORFEMI IN LIS DETTI CHEREMI): ELEMENTI PIU’ PICCOLI DI UNA PAROLA, SILLABE).

§

DOMANDE WH-: COSA, DOVE, CHI, ECC…

COMPONENTI NON-MANUALI

DIFFERENZA TRA SEGNO E GESTO

GRAMMATICA LIS (SOV) E DIFFERENZA CON ITALIANO.

IMPARIAMO I NUMERI DALL'1 AL 100

ESEMPI DA FARSI L’UN L’ALTRO CHIEDENDOSI L’ETA’

IMPARIAMO LE CENTINAIA E LE MIGLIAIA

MILIONI E MILIARDI

FRASI ESEMPIO DA FARSI L’UN L’ALTRO (ESEMPIO à A: QUANDO SEI NATO? B: SONO NATO NEL 1995)

PICCOLI E SEMPLICI CALCOLI (3+2, 28:2, 6x9…)

SEGNARE L’UN L’ALTRO CHIEDENDOSI SOMME TRA NUMERI COSÌ DA ALLENARSI.

§

NEGAZIONI (PA-PA [impossibilitato], IMPOSSIBILE, DIFFERENZE TRA MORTO/MORTO B, NO, MAI, MAI PIU’, NON ANCORA, NIENTE, NESSUNO).

FRASI L’UN L’ALTRO SFRUTTANDO LE NEGAZIONI.

CREAZIONE DI FRASI IN CUI SFRUTTARE LE NEGAZIONI (ESEMPIO à A: TI CHIAMI LUCA? B: NO IO MI CHIAMO ANNA • A: HAI FATTO I COMPITI? B. NON HO ANCORA FATTO I COMPITI ECC…).

FRASI INTERROGATIVE: D, DK (DOMANDE ‘’SÌ/NO’’ E ‘’COME, COSA, CHI, DOVE, PERCHÉ, QUANDO’’.

ESEMPI DI FRASI CON VERBI IMPARATI E AVVERBI (QUANDO, COSA, COME ECC…)

(RISPONDO A EVENTUALI DOMANDE DEGLI STUDENTI).

CREAZIONE FRASI IPOTETICHE (ESEMPIO à USCIREI SE CI FOSSE IL SOLE / ANDREI AL MARE SE NON FOSSE FREDDO / ACCENDEREI LA LUCE SE CI FOSSE L’ELETTRICITÀ).

§

I GIORNI E I MESI

IMPARIAMO I MEMBRI DELLA FAMIGLIA (NONNO, NONNA, ZIO, ZIA, MADRE, PADRE, FIGLIO, FIGLIA, NIPOTE M, NIPOTE F, COGNATO/A, CUGINO/A…)

PORSI RECIPROCAMENTE DOMANDE SULLA FAMIGLIA, ANCHE INVENTATE SE SI VUOLE (ESEMPIO à A: COME SI CHIAMA TUA MADRE? B: MIA MADRE SI CHIAMA SARA, E LA TUA? A: MIA MADRE SI CHIAMA ANNA).

CREAZIONE ALBERO GENEALOGICO IMMAGINARIO E SPIEGAZIONE DELLE RELAZIONI (MARITO, MOGLIE, SPOSATO, SPOSATA, CELIBE/NUBILE ‘’SPOSATO NON ANCORA’’, ECC…)

NOMI DELLE SCUOLE (PRIMARIA, MEDIA, SUPERIORE E UNIVERSITÀ)

ESEMPI CON SCUOLE (IO FREQUENTO/MIO FIGLIO FREQUENTA LA SCUOLA ‘’X’’ ED È IN CLASSE ‘’X’’).

TRAMITE I NUMERI E I VERBI APPRESI IMPARIAMO A DIRE GLI EVENTI DELLA VITA E QUANDO SONO ACCADUTI.

PARLIAMO DEL PERIODO DELLE VACANZE, NOMI FESTE (COMPLEANNO, NATALE, CARNEVALE, CAPODANNO, PASQUA, ECC…)

FRASI IN CUI SI DICE ANNO E GIORNO DI NASCITA.

TIPI DI LAVORI (CANTANTE, POLIZIOTTO, POMPIERE, IMPIEGATO, BARBIERE, POSTINO, MECCANICO, IDRAULICO, AUTISTA, FIORAIO, ARTIGIANO, FARMACISTA,)

FORME (VISO, FISICO, ECC...) INTEGRIAMO I COLORI à PRIMA TUTTI I COLORI, POI ATTRAVERSO FRASI: à (CAPELLI ROSSI, OCCHI BLU/ CAPELLI MARRONI, OCCHI VERDI. ECC…)

TIPOLOGIE DI CAPELLI, NASO, OCCHI (BIONDI, NERI, RICCI, LISCI, OCCHI ORIENTALI, NASO A PATATA ECC)

§

FRUTTA E VERDURA (CILIEGIA, MELANZANA, MELA, BANANA, ARANCIA, LIMONE, ZUCCHINA, ZUCCA) E COLORE DEGLI STESSI PER ALLENARSI. (ESEMPIO à A: COLORE CILIEGIE QUALE? B: ROSSO)

IMPARIAMO L’ICONICITA’ DEGLI OGGETTI ICONICI (BICCHIERE, VASO, SCATOLA ECC) E A DESCRIVERLI ATTRAVERSO LA LIS

TRAMITE SCHEDE COMPARARSI E DOMANDARE PREZZI DI VARI OGGETTI O PRODOTTI ALIMENTARI

SIMULAZIONE COMPRAVENDITA OGGETTI NEI VARI NEGOZI INTEGRANDO LAVORI E PRODOTTI (A: POTREBBE DARMI 2KG DI MELANZANE? B: CERTAMENTE, SONO 3€/ A: BUONGIORNO, QUANTO COSTA UN VASO? B: DI CHE FORMA? A: UN VASO PICCOLO E TONDEGGIANTE. B: OK, SONO 5€. A: VA BENE LO COMPRO, GRAZIE) CON FORME, COLORI E PREZZI

§

MEZZI DI TRASPORTO (AUTO, AUTOBUS, AEREO, ELICOTTERO, BARCA, BARCA A VELA, BICICLETTA, MOTO).

VARIE CITTÀ ITALIANE (VENEZIA, MILANO, ROMA, PERUGIA, SIRACUSA, TREVISO, MESTRE, BOLOGNA, FIRENZE, TORINO ECC).

LINGUE CHE SI PARLANO IN EUROPA E NEL MONDO.

NAZIONI EUROPEE (VIDEO INTEGRATIVO)

CONVERSAZIONE: CI SI DOMANDA IN CHE NAZIONI E CITTÀ SI È STATI IN VACANZA, CON CHE MEZZO, IN CHE PERIODO, CON CHI, DURATA DELLA VACANZA.

CONVERSAZIONE SEGNANDO IL TIPO DI MEZZI DI TRASPORTO CHE SI POSSEGGONO, COSA SI USA PER ANDARE A LAVORO/SCUOLA.

§

PARTI DEL CORPO (BRACCIA, GAMBE, MUSCOLI, OSSA, ECC…)

‘’DOTTORE’’, MALATTIE E CURE (FEBBRE, MAL DI TESTA, MAL DI PANCIA, MAL DI SCHIENA, MALE AGLI OCCHI, VOMITARE, ICTUS, EMBOLO ‘’INFARTO’’, PERDITA DI SANGUE, VENE

CURE (FLEBO, PILLOLA, VACCINO)

DISCORSI A COPPIE IN CUI SI SIMULA LA VISITA MEDICA SFRUTTANDO TUTTE LE COMPETENZE ACQUISITE

§

ESAME FINALE

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© STUDIAREACOLORI di N.Angeli p.iva 04505370272